L'Eredità, per Massimo Cannoletta niente Ghigliottina (ma tornerà domani): brividi anche al duello

Mercoledì 2 Dicembre 2020
L'Eredità, per Massimo Cannoletta niente Ghigliottina (ma tornerà domani): brividi anche al duello

Ancora un Triello, ma non la Ghigliottina per il campione de L'Eredità Massimo Cannoletta, il partecipante leccese dei record, che finora ha accumulato un bottino complessivo di 202.500, dopo la vittoria di ieri sera con la parola Ripresa. Stavolta a sfidare il predominio di Massimo c'erano Fabrizio, Francesca, Tommaso, e Giuseppe.

Eppure si era salvato per un soffio, il campione Massimo, dopo esser finito al 'Duello' per evitare l'eliminazione contro Giuseppe. Protagonista indiscusso da 26 puntate, Cannoletta ha conquistato la 19° edizione de L'Eredità grazie alla sua elevata cultura nonché alla sua grande capacità di accostare significati e concetti.

Tommaso, Massimo e Francesca - quest'ultima protagonista anche della puntata di ieri sera - si sono ritrovati per lo step finale. Partita da brividi: la risposta data da Tommaso è sbagliata e quindi passa il suo intero bottino - 120.000 euro - a Massimo. Incredibilmente sbaglia anche quest'ultimo concorrente e perde tutto il montepremi completo a favore di Francesca. Sta a lei indovinare la risposta per il cosiddetto 'Codice di Chitarrella', scritto in latino e attribuito tradizionalmente a un monaco. Francesca conquista, quindi, la Ghigliottina dove però sbaglia la soluzione (Cuore, aveva scritto) che era "Futura" che collegava "Cuore", "Carattere", "Mamma",  "Cervello", "Dalla" e perde la cifra in palio (105.000 euro). A Flavio Insinna non resta che salutare il campione Massimo, che però sarà presente anche giovedì sera.

Cannoletta non si arrende, insomma: il campione pugliese ha ormai guadagnato non solo 200 mila euro, ma una vastissima popolarità che perno su una indubbia simpatia.

«Chi ero prima dell'Eredità? - gli ha chiesto la redazione di RaiNews - Ero e sono una persona a cui è sempre piaciuto raccontare storie per fare stare meglio le persone. Comunicare è la mia passione. Sì, avevo già partecipato a questo programma, ma era stato solo un assaggio, ero stato subito eliminato. Ma quella breve esperienza era stata comunque sufficiente per lasciarmi la convinzione che prima o poi sarei dovuto tornare. Ed eccomi qui». 

Ultimo aggiornamento: 3 Dicembre, 05:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA