Pierluigi Diaco, il dramma della figlia di Edoardo Vianello. «Non voglio che se ne parli in tv»

Pierluigi Diaco, il dramma della figlia di Edoardo Vianello. «Non voglio che se ne parli in tv»
Pierluigi Diaco, il dramma della figlia di Edoardo Vianello. «Non voglio che se ne parli in tv»
3 Minuti di Lettura
Martedì 11 Agosto 2020, 16:39 - Ultimo aggiornamento: 18:17

Edoardo Vianello è stato ospite insieme alla moglie Elfrida Ismolli a Io e Te. Intervistato da Pierluigi Diaco, Vianello si è raccontato senza peli sulla lingua, ma non ha parlato della scomparsa della figlia Susanna, morta lo scorso 7 aprile dopo una lunga malattia. Proprio Diaco, rivolgendosi al suo ospite, ha spiegato di non voler affrontare una questione tanto dolorosa: «Non voglio entrare nel dolore che ti ha privato di tua figlia, non voglio che sia mostrato in televisione, deve rimanere privato».

LEGGI ANCHE Io e Te, Teresa De Sio: «Sono stata mollata al telefono durante il lockdown». Diaco senza parole
LEGGI ANCHE Diaco commosso per il racconto di Rosanna Lambertucci a Io e Te: «Mia figlia Elisa morta....»
 


Cambiando argomento, l'attuale moglie di Vianello, Elfrida Ismolli, ha raccontato del primo incontro con il cantante: «Ci siamo conosciuti nel 1998 nella sala d’attesa di uno studio dentistico. Io ero seduta ed è arrivato lui. Conoscevo le canzoni, ma non lo conoscevo perchè ero da poco in Italia. Appena mi ha vista è diventato un gallo cedrone. Lui, con questa voce bellissima, mi chiamava continuamente e alla fine ho ceduto».


 

© RIPRODUZIONE RISERVATA