Ballando con le Stelle, Arisa accetta la proposta di Rocco Siffredi? «Sono pronta alla strada erotica»

La svolta è arrivata e la sensualità della cantante è palpabile sempre di più, ma d'altronde l'artista tutta gonne lunghe e occhiali anni '50, "Era Romantica"

Ballando con le Stelle, Arisa accetta la proposta di Rocco Siffredi? «Sono pronta alla strada erotica»
Ballando con le Stelle, Arisa accetta la proposta di Rocco Siffredi? «Sono pronta alla strada erotica»
3 Minuti di Lettura
Sabato 27 Novembre 2021, 22:12 - Ultimo aggiornamento: 28 Novembre, 17:29

La sfida stavolta è tra due bombe sensuali di Ballando con le Stelle. Arisa contro Sabrina Salerno si contendono i 30 punti a ritmo di bachata. La showgirl ormai ha la strada segnata verso la vittoria. Piace a tutti e conquista. Ma poi arriva il turno di Arisa e Vito Coppola. Una delle coppie più chiacchierate del talent condotto da Milly Carlucci. La coppia piace ma loro precisano che la passione è solo sul palco. Nonostante ciò la sensualità che portano in pista aumenta ogni sabato. E anche stasera alla fine di "Acqua e Sale" è scattato un bacio. Sarà ormai una tattica? «Ma come faccio a non baciarlo? Una volta che stai lì il bacio ti parte.» Spiega Arisa, meno timida della scorsa volta. Ma d'altronde il cambio dell'artista c'è stato e lo dice lei stessa nell'ultimo album «Ero timida». E in effetti a svolta sexy dell'artista è chiara a tutti. Addirittura Rocco Siffredi la vuole in un suo film...

 

Ballando con le Stelle, Arisa pronta al film hard?

Alla fine delle esibizione la parola passa ai giudici e la Lucarelli prende la parola, of course, e paragona le due prove a due film erotici: Arisa però tra i due è quello amatoriale. Ecco allora la cantante che specifica: «Se la mia professione dovesse prendere una strada erotica non avrei nessun problema». Ivan Zazzaroni ironizza, ma neanche troppo: «A me è piaciuta la amatoriale». Milly Carlucci non sa dove nascondersi ma per fortuna Arisa interviene: «C'è tanto porno in tv, quindi perchè non fare un film vero?»

© RIPRODUZIONE RISERVATA