Un nuovo smartphone pieghevole e il primo Galaxy Note dell'era 5G. Ecco le novità Samsung

Giovedì 6 Agosto 2020
Novità per Samsung che presenta i nuovi prodotti top di gamma. L'azienda è salita sul palco di YouTube, per la prima volta dalla Corea del Sud, per mostrare al mondo la nuova linea di prodotti 'smart' di fascia alta. La kermesse virtuale imposta dalla pandemia di Covid-19, ormai una consuetudine nel settore tech, porta sotto i riflettori i nuovi smartphone Galaxy Note 20 insieme alla seconda versione del telefono pieghevole Fold e al tablet Galaxy S7, tutto in versione 5G, oltre che allo smartwatch Galaxy Watch3 e ai nuovi auricolari Galaxy Buds Live.

Leggi anche > Bonus internet e pc: 500 euro a famiglia, ecco da quando sarà erogato e chi potrà richiederlo

Una mossa dell'azienda coreana per riprendere una fetta di mercato, provato dalla pandemia. L'effetto Covid-19, infatti, secondo i dati recenti degli analisti di Canalys, nel secondo trimestre 2020 ha fatto scivolare Samsung al secondo posto della classifica dei produttori di smartphone, a beneficio di Huawei, diventato il leader mondiale del settore sulla spinta della rapida ripresa del mercato cinese. 

Cuore dell'evento è il Note 20 e il fratello maggiore, il Note 20 Ultra. I due phablet sono «progettati per la produttività, funzionano come un computer e permettono di giocare come un professionista», evidenzia  Samsung. A renderlo possibile è la partnership con Microsoft, che offre una maggiore integrazione tra lo smartphone e i computer con Windows 10, ma anche la possibilità di avere nel palmo della mano 100 videogiochi della console Xbox. Il Note 20 ha uno schermo Amoled da 6,7 pollici, che salgono a 6,9 pollici nella versione Ultra. Quest'ultima ha un comparto fotografico posteriore con un sensore principale da 108 megapixel. Ultimo aggiornamento: 7 Agosto, 08:56 © RIPRODUZIONE RISERVATA