Il firmamento in una mano: ecco le ultime novità per catturare le più belle stelle delle notti d'estate

Il firmamento in una mano: ecco le ultime novità per catturare le più belle stelle delle notti d'estate
di Michele Boroni
3 Minuti di Lettura
Mercoledì 20 Luglio 2022, 12:52 - Ultimo aggiornamento: 21 Luglio, 07:26

Dall'allineamento astrale automatico fino agli infrarossi tutte le soluzioni innovcative per scoprire la volta celeste nelle lunghe notti d'estate.

 Vaonis Stellina

Ultimo nato dalla francese Vaonis. Basta posizionare Stellina all'aperto e collegarlo via app a smartphone, tablet e pc e si può osservare gli astri anche seduti in salotto. Basta solo scegliere cosa si vuole contemplare dalla lista di corpi celesti in memoria e il telescopio smart fa il resto: allineamento astrale automatico, auto-focus e live-stacking (sovrapposizione) Prezzo: 3.999 euro www.vaonis.com

Meade lx200-acf 8''

Potente telescopio con un’apertura di 20,3 cm e una lunghezza focale da 2000 mm con ottica dal diametro di 8''. La funzione Primary Mirror Lock impedisce lo slittamento dello specchio e mantiene la messa a fuoco inalterata per lunghi tempi di esposizione. Inoltre ha il computer AutoStar II, un sistema che dispone di 145000 oggetti celesti catalogati e permette di fare anche dei tour guidati. www.meade.com Prezzo: 6.357 euro

Travelscope 70 DX

Il telescopio astronomico dell'italianissima Celestron sta a metà strada tra uno strumento per principianti e uno d'avanguardia tecnologica. È portatile (3,3 kg) e corredato da treppiede in alluminio e zainetto personalizzato. Ha un'apertura di 70mm e una lunghezza focale da 400mm. Si può collegare lo smartphone per fare foto o video ed è controllabile attraverso il telecomando bluetooth. www.celestron.it Prezzo: 144,90 euro

Night Sky

È un potente planetario personale in Augmented Reality. Identifica rapidamente stelle, pianeti e satelliti semplicemente puntando l'iPhone, iPad o Apple Watch verso il cielo notturno. Come per magia, Night Sky indica la posizione di ciò che si cerca, che si tratti di una costellazione o della Stazione Spaziale Internazionale, consentendo poi di esplorare l'oggetto in AR. Prezzo: Gratis per iOS apps.apple.com

Google Sky Map

Sky Map è l'app di Google che utilizza il gps per localizzare il nostro smartphone e il giroscopio per comprendere dove si sta guardando, in modo tale da fornire in tempo reale una mappa arricchita per decifrare stelle, pianeti, la Luna e altri corpi celesti. La consultazione può avvenire in modalità: infrarossi, microonde o attraverso le mappe storiche del cielo. Prezzo: Gratis per Android e iOS play.google.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA