Zoox, la start up acquisita da Jeff Bezos per produrre un'auto a guida autonoma

Mercoledì 17 Febbraio 2021 di Nicola Desiderio

Una start-up che nasce in un garage della Silicon Valley è una storia che abbiamo già sentito, così come il detto per cui le mele non cadono mai lontano dall’albero. Stavolta però non ci troviamo a Santa Clara, ma a Foster City e uno dei protagonisti è Jesse Levinson, figlio di quell’Arthur D. che siede sulla poltrona di ceo di Apple. Se il sangue non è acqua, la Zoox ha un grande futuro e lo crede anche Jeff Bezos che poco meno di un anno fa...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 22 Febbraio, 12:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA