Grande Fratello Vip, Paola Di Benedetto: «Antonella Elia mi ha fatto da mamma, Zequila mi ha offeso senza motivo. Ora voglio recitare»

Martedì 14 Aprile 2020 di Ida Di Grazia
Grande Fratello Vip, Paola Di Benedetto: «dopo ogni momento di buio la luce arriva sempre, bisogna solo tenere duro»

Grande Fratello Vip, Paola Di Benedetto: «dopo ogni momento di buio la luce arriva sempre, bisogna solo tenere duro». Paola Di Benedetto è la vincitrice della quarta edizione del Grande Fratello Vip, la più lunga e la più complessa nella storia del reality. Partito l’8 gennaio e terminato lo scorso 8 aprile il GFVIP ha visto in finalissima l’ex madre natura contro Paolo Ciavarro, figlio di Eleonora Giorgi e Massimo Ciavarro.

Leggi anche > Grande Fratello Vip, l'addio di Alfonso Signorini: «Non è stato facile, ho cercato di fare del mio meglio»​


 
Tra lei e Ciavarro è stato un testa a testa, pensava di vincere?
«Arrivati a quel punto più che altro ci speravo. Non me l’aspettavo completamente, ma sarei stata comunque felice se avesse vinto Paolo».

Dove si trova ora?
«Sono a Vicenza a casa dei miei genitori, sono partita subito dopo il programma».

Quando vi hanno parlate dell’emergenza coronavirus cosa ha pensato?
«Siamo stati sempre aggiornati, ma un conto è percepire quello che stava succedendo, un altro è trovarsi in una realtà completamente distante. Vivevamo in una situazione surreale di gioco, ma comunque nella normalità. Non mi hanno permesso nemmeno di abbracciare i miei compagni quando ho vinto, è stato uno shock».

Senza esitazione ha deciso di devolvere l’intero montepremi alla Protezione Civile, ci aveva già pensato?
«Quando ci hanno detto per la prima volta dell’emergenza coronavirus ho subito pensato ‘sarebbe bello che il vincitore donasse tutto’, ma non immaginavo minimamente che potessi essere io. Quando c’è stata la proclamazione mi è venuto spontaneo».

Il suo primo contatto con i fan è avvenuto attraverso una diretta Instagram, com’è andata?
«È stato bellissimo, mi hanno inondata d’affetto, non immaginavo. Dopo tre mesi avevo abbandonato i miei social e avevo voglia di ringraziarli, non vedevo l’ora di risentirli, e poi ho tirato dentro anche i ragazzi della casa tra cui Andrea Denver».

Lei è l’unica donna che non ha litigato con Antonella Elia, come ha fatto?
«A dispetto di ogni pronostico… e anche del mio, perché ero convinta di non andarci d’accordo, non c’è stato mai un motivo per cui prendersela. Anche se non sembra abbiamo sempre avuto la stessa linea di pensiero, solo che lei era un po’ più colorita nel linguaggio e nelle reazioni. Lei con me è sempre stata protettiva, in molte situazioni mi ha fatto da mamma».

Torniamo a gennaio quando è entrata nella casa, quali erano le sue aspettative?
«Ero molto intimorita, il GF è un bel programma ma è anche rischioso per la carriera, può andare bene ma anche male male. Poi quando sono venuta a conoscenza del cast, con figure molto potenti sulla carta, ero un po’ impaurita. Quella che mi spaventava di più sulla carta, era la Rusic, che poi si è rivelata dolcissima».

Nelle prime settimane sembrava volesse nascondersi, poi è “esplosa”, cos’è successo?
«In realtà non mi sono mai tirata indietro e mi sono sempre esposta, il problema è che, specialmente nelle prime puntate, il cast era così numeroso, i personaggi così forti e le dinamiche così prevaricanti che non c’era molto spazio per altro. Però ho sempre fatto il mio ed è forse per questo che sono andata avanti facendomi voler bene da tutti, altrimenti al momento delle nomination mi avrebbero votata».

Parliamo di Zequila, siete partiti bene, poi cos’è successo?
«All’inizio eravamo molto amici, non avrei mai pensato che il rapporto si sarebbe poi incrinato in quel modo. È bastato un piccolo fraintendimento e sono uscite cose poco carine da entrambi i lati. Quello che mi ha più ferita è che dal nulla mi ha offesa dicendomi che non so fare nulla, che non valgo niente, che stavo al GF solo per le docce. In realtà ha detto quello che davvero pensava, è stato molto brutto. Da lì in poi è andata sempre peggio».

Lei ha partecipato anche all’Isola dei Famosi, che differenza ha trovato con Il GF?
«Sono due percorsi diversi, uno più fisico, l’altro più mentale, e poi ero più piccola. Sono passati più di due anni e sono molto cresciuta a livello umano. L’Isola con il senno di poi è stata una scelta troppo affrettata, avevo 23 anni, avrei forse dovuta farla più in là. La casa del Grande Fratello invece ti mette a disposizione tutti gli agi, ma dopo un po’ ti sta stretta: sempre le stesse persone, gli stessi ambienti».

Rifarebbe l’Isola?
«Che domandona! No, tornassi indietro non la rifarei, ma pensandoci nemmeno dopo, perché mi ha scombussolata molto a livello fisico e ormonale che mi sono portata dietro per un anno».

Parliamo d’amore, come va con Federico?
«Lui sta a Modena con la mamma, ci vediamo solo via Facetime purtroppo, ma non possiamo fare altrimenti. Dopo la crisi è andata sempre meglio, perdersi ha paradossalmente confermato la voglia che avevamo di stare insieme a tutti i costi. Entrando nella casa inevitabilmente il nostro rapporto è stato messo nuovamente alla prova, poteva succedere qualcosa mentre ero dentro, così come poteva fare lui fuori, invece siamo stati bravissimi a tutelare la nostra storia. Questa cosa mi rende molto orgogliosa».

Prossimo step, matrimonio?
«No no (ride ndr) è ancora un po’ presto. Però cominceremo a testare la convivenza, prendere una casa insieme, fare le cose fatte bene».

Cosa vuole fare ora?
«Il mio obiettivo è quello di continuare a lavorare in tv, anche se non ti nascondo che vorrei iniziare a studiare recitazione. Non sogno di fare l’attrice, ma penso che possa essere utile per il mio percorso e per rendermi più completa e soprattutto sempre pronta a cogliere al volo se si dovesse presentare l’occasione giusta. Cosa mi auguro? Dentro la casa a un certo punto ci hanno dato dei colori e io ho disegnato un arcobaleno con la scritta “Dopo la tempesta c’è sempre il sole”, e io ci credo fermamente: dopo ogni momento di buio la luce arriva sempre, bisogna solo tenere duro».

Ultimo aggiornamento: 15 Aprile, 08:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA