Transizione ecologica, Taranto premiata come città pioniera

Transizione ecologica, Taranto premiata come città pioniera
3 Minuti di Lettura
Giovedì 22 Settembre 2022, 14:41 - Ultimo aggiornamento: 14:42

L’amministrazione comunale di Taranto, rappresentata dall’assessore Gianni Azzaro, ha ritirato a Ferrara l’importante riconoscimento RemTech4Transition, assegnato ai comuni capaci di investire idee e risorse nell’attuazione delle politiche europee di transizione ecologica. La consegna è avvenuta nell’ambito dell’appuntamento internazionale RemTechExpo, giunto alla sedicesima edizione, durante l’evento di apertura “Stati generali sulla gestione e sviluppo sostenibile dei territori. Dal risanamento alla rigenerazione”.

Il commento del sindaco

«L’esperienza di Taranto – il commento del sindaco Rinaldo Melucci – fa ormai scuola ben oltre i confini regionali. Siamo esempio di come si possa concretamente realizzare l’obiettivo della transizione, che noi amiamo declinare non solo dal punto di vista ecologico, ma in termini più ampi, avendolo reso il faro della nostra agenda politica e tradotto nel piano locale "Ecosistema Taranto". Siamo grati all’organizzazione di RemTechExpo per aver riconosciuto i progressi fatti dalla comunità ionica, per aver preso il caso Taranto e averne fatto un modello positivo di riferimento».

«Come Ferrara ha investito nel confronto ai più alti livelli sui temi del risanamento, della rigenerazione e dello sviluppo sostenibile dei territori – ha aggiunto l’assessore Azzaro, che ha partecipato all'evento anche come consigliere nazionale dell'Anci – così coltiviamo l’auspicio che Taranto possa mutuare questo percorso rispetto all’economia circolare. Approfittando di questo riconoscimento, infatti, abbiamo gettato le basi di un dialogo proficuo tra RemTechExpo e il forum Re-think, che quest’anno torna a Taranto dal 3 al 5 ottobre. Lo scambio di buone prassi è un’opportunità di crescita sulla quale dobbiamo lavorare, per questo non abbiamo fatto mancare la nostra presenza in Emilia Romagna, dove abbiamo ribadito la vocazione di Taranto a essere pioniera della transizione ecologica».

© RIPRODUZIONE RISERVATA