Tragedia dietro le sbarre: 42enne trovato senza vita

Tragedia dietro le sbarre: 42enne trovato senza vita
Avrebbe finito di scontare la sua pena ad agosto. Invece si è torlto la vita nell'infermieria del carcere.
Un detenuto tarantino di 42 anni si è suicidato nel reparto infermeria del carcere di Taranto. Scontava una condanna definitiva per estorsione e tentato furto con fine pena fissata al 28 agosto prossimo. Lo denuncia il segretario generale aggiunto del sindacato Osapp, Pasquale Montesano, secondo il quale «il mondo carcerario ultimamente sta attraversando il periodo più buio degli ultimi anni, anche per quanto riguarda le condizioni di lavoro della Polizia penitenziaria e per il numero considerevole di suicidi ed eventi critici in aumento negli ultimi anni». 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Giovedì 9 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento: 18:25