Test sierologici ai 700 dipendenti comunali: ci si potrà sottoporre su base volontaria

Sabato 24 Ottobre 2020
Il municipio di Taranto

L'amministrazione comunale di  Taranto ha previsto per gli oltre 700 dipendenti del Comune la possibilità di effettuare, su base volontaria, il test sierologico per individuare la presenza di anticorpi al Covid-19. In caso di positività, si procederà al tampone naso-faringeo presso il Dipartimento di Prevenzione dell'Asl
Taranto.

I test per i dipendenti si svolgeranno nelle prossime settimane, sulla base di un calendario in corso di definizione. Questa è una delle misure messe in atto per contenere l'aumento dei casi, «strategie - ha spiegato il sindaco Rinaldo Melucci - complessivamente mirate a garantire alla comunità».

Gli esami diagnostici finalizzati a individuare la presenza del virus consentiranno «sia di circoscrivere eventuali situazioni di contagio - è detto in una nota - sia di fornire dati significativi per le indagini epidemiologiche sull'andamento della pandemia».  I positivi nella sola città di Taranto alla data di ieri erano 307.

Ultimo aggiornamento: 14:42 © RIPRODUZIONE RISERVATA