Vuole i soldi e devasta la casa della mamma anziana

Vuole i soldi e devasta la casa della mamma anziana
Ha aggredito la mamma pretendendo soldi dall'anziana. Un menage che da tempo avevo imposto alla madre 75enne. Questa volta, però, la donna ha scelto di reagire. Ed ha chiesto l'intervento della Polizia. Così per il figlio violento sono scattate le manette e poi si sono spalancate le porte del carcere. In cella un tarantino di 51 anni che l'altra mattina si è scagliato contro l'anziana. Pretendeva soldi, ma di denaro la malcapitata non ne aveva più. Anche perchè quel figlio da tempo aveva preso l'abitudine di requisirle la pensione. E, non contento, per mettere insieme altro denaro, si era addirittura venduto la camera da letto della mamma, costringendo la 75enne a dormire su un divano. La storia, avvenuta a Taranto, è emersa solo l'altro giorno quando la vittima si è decisa a denunciare le angherie del figlio che in preda all'ira per il rifiuto ha praticamente devastato la casa della mamma. Ai poliziotti ha raccontato le imposizioni subite dall'uomo e per il 51enne è arrovato l'arresto con le contestazioni di maltrattamenti in famiglia, lesioni e minacce.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sabato 7 Luglio 2018 - Ultimo aggiornamento: 12:08