La bimba ha fretta di nascere, fiocco rosa in ambulanza

L'équipe del 118 di Palagiano che ha soccorso la donna e ha fatto nascere la piccola Ludovica
L'équipe del 118 di Palagiano che ha soccorso la donna e ha fatto nascere la piccola Ludovica
2 Minuti di Lettura
Giovedì 15 Aprile 2021, 18:05 - Ultimo aggiornamento: 22:38

È venuta alla luce in ambulanza. Durante la corsa per portare la mamma in ospedale per consentirle di partorire. La piccola Ludovica, però, aveva troppa fretta di nascere. E così è venuta al mondo nell'ambulanza della postazione del 118 di Palagiano, in provincia di Taranto. Il fiocco rosa in ambulanza la scorsa notte proprio durante il tragitto verso l'ospedale Santissima Annunziata di Taranto

IL SOCCORSO 

Il lieto evento poco dopo la mezzanotte di ieri. L'ambulanza è intervenuta d'urgenza dopo la richiesta di soccorso per una donna in stato di gravidanza, alla 28esima settimana di gestazione, con contrazioni premature. A bordo del mezzo l’equipe di soccorso di Palagiano,  composta dall’infermiera Maristella Agrusti, la soccorritrice Mirella Larizza e l’autista Davide Infante. Contestualmente, la centrale operativa ha inviato sul posto anche un’automedica di Massafra con a bordo, l’infermiera Sabina Stanca Manca, il dottor Petrelli e l’autista Mele. Dopo la prima visita, l’equipe di soccorso ha deciso di trasferire d'urgenza la paziente in ospedale.

IL PARTO 

La piccola Ludovica, però, è stata più veloce dell'ambulanza, nonostante la corsa a velocità sostenuta verso il Santissima Annunziata di Taranto. La giovane mamma di 28 anni, infatti, ha dato alla luce la piccola nel mezzo del 118 tra l’emozione e la commozione dell'equipe di soccorso per il velocissimo fiocco rosa. Mamma e neonata stanno bene. La bimba è nata di un chilo e cento grammi ed è attualmente affidata alle cure del team di Neonatologia del Santissima Annunziata.

"I nostri auguri, da parte di tutta l’azienda, alla piccola Ludovica, alla mamma Anastasia e al papà Cosimo Damiano” – ha detto il direttore generale della Asl Stefano Rossi. "Un grande plauso - ha aggiunto - al team di soccorso e agli operatori del 118, per la professionalità e la dedizione con cui ogni giorno intervengono sul territorio"

© RIPRODUZIONE RISERVATA