Tenta di ricattare un "amico", arrestato per estorsione

Giovedì 21 Gennaio 2021
Il comando dei carabinieri di Castellaneta

Ha cercato di estorcere cinquemila euro ad un suo conoscente, minacciando di rivelare ai carabinieri dettagli su una vicenda giudiziaria che vede coinvolta la vittima. Con quel ricatto pensava di aver messo all'angolo il suo "amico" che invece ha deciso di denunciarlo.

Così per l'autore dell'estorsione è stata organizzata una vera trappola. Al momento della consegna del denaro, infatti, sono saltati fuori i carabinieri che hanno arrestato il ricattatore. Nella rete dei militari del nucleo operativo della compagnia di Castellaneta è caduto un uomo di 47 anni. Per lui le manette sono scattate con la contestazione di estorsione. Dopo l'arresto in flagranza e le formalità di rito, l'uomo è stato condotto nel carcere di Bari in attesa di comparire dinanzi al gip per l'udienza di convalida del suo arresto.  

Ultimo aggiornamento: 12:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA