Spaccio nel circolo ricreativo, un arresto

Sotto sequestro soldi e droga
Quando i poliziotti hanno fatto irruzione nel suo circolo ricreativo nel rione Tamburi ha cercato di sbarazzarsi della droga lanciandola nel cestino dei rifiuti. Ma il piccolo involucro è stato recuperato dagli agenti. All'interno dosi di hascisc pronte per essere smnerciate. Così per il presunto pusher è scattato l'arresto. Nella rete dei Falchi è finito il tarantino Marco De Meis, di 42 anni. In quel pacchetto che ha cercato di far sparire sono stati rinvenuti
15 grammi di hascisc. Poi nel corso della perquisizione sono stati rinvenuti 185 euro sequestrati perchè ritenuti provento dell'illecità attività. Succesivamente i poliziotti hanno ispezionato l'abitazione del tarantino ed hanno scovato altri cinque grammi della stessa sostanza, 270 euro in banconote di piccolo taglio e un coltellino sporco di hascisc. Droga, soldi e coltello sono stati sequestrati, mentre l'uomo è stato tratto in arresto.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Lunedì 3 Dicembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 12:46