Scovata piazza di spaccio protetta da telecamere e cancello. Un arresto

Martedì 10 Novembre 2020

Aveva allestito un vero fortino per lo spaccio nel centro di Taranto. Protetto da telecamere a circuito chiuso e una pesante cancellata. La piazza di spaccio, però, è stata individuata dai  “Falchi” della Squadra Mobile della Polizia. E per un pregiudicato tarantino di 42 anni sono scattate le manette.  L'uomo gestiva le operazioni di smercio delle dosi dal suo balcone, dando il via libera urlando "operativo", alla cessione della droga. Quel suo singolare modo di muoversi, però, è stato notato dagli agenti in borghese dell'antidroga. Così è partito il monitoraggio e l'altro giorno è scattata l'irruzione. L'uomo è stato arrestato e condotto in carcere. Nel suo appartamento sono stati rinvenuti dieci grammi di eroina oltre al materiale per il confezionamento delle dosi.

Ultimo aggiornamento: 13:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA