«Il vostro affetto è la mia forza»: la mamma di Nadia Toffa ringrazia Taranto

Domenica 6 Ottobre 2019

La petizione on line lanciata dalla neretina Alessandra Marotta e che in poche settimane ha raccolto 90mila firme, ha commosso Margherita, la madre di Nadia Toffa. Perché quelle firme hanno centrato il segno: la Giunta regionale di Puglia, presieduta da Michele Emiliano intitolerà alla iena scomparsa il 13 agosto scorso il reparto di Oncoematologia pediatrica dell'ospedale Santissima Annunziata di Taranto, città per la quale Toffa si è a lungo spesa e impegnata.

«Mi avete emozionato moltissimo con la vostra vicinanza a Nadia - ha fatto sapere mamma Margherita - anche dopo la sua scomparsa. Siete stati un esercito di paladini nel sostenere l'intitolazione del reparto di Oncoematologia pediatrica dell'ospedale Santissima Annunziata di Taranto. Mi date molta forza, quella di continuare le battaglie lasciate aperte da lei. Per il giorno dell'intitolazione io ci sarò». La data dovrebbe essere fissata presto per la seconda metà di dicembre. 

Un reparto dell'ospedale intitolato a Nadia Toffa: raccolte oltre 90mila firme

Nadia Toffa sui muri di Taranto: il murales che le rende omaggio

Per il suo forte impegno a sostegno di Taranto e, in particolare, dei bambini malati di tumore, Toffa aveva ricevuto anche la cittadinanza onoraria della città.

Ultimo aggiornamento: 12:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA