Pietre contro due bus di città, ferito un conducente

Domenica 26 Luglio 2020

Pietre contro due bus di città a Taranto. E a farne le spese è un conducente colpite dai sassi lanciati dai vandali e costretto a fare ricorso alle cure dei sanitari dell'ospedale. Gli sconcertanti episodi si sono verificati nella tarda serata di ieri a Paolo VI e a Statte.


In entrambi i casi i mezzi dell'Amat, l'azienda di trasporto pubblico urbano, sono stati bersagliati da sassi. L'episodio più grave è avvenuto nel quartiere  Paolo VI in via Pietro Nenni, intorno alle 23,30. Alcuni vandali hanno preso di mira il bus della linea 17 che stava transitando nel rione periferico. I sassi hanno frantumato i cristalli del mezzo e purtroppo hanno anche colpito il malcapitato conducente. La stessa vittima ha chiesto subito l'intervento delle forze dell'ordine e del 118. I sanitari, giunti sul posto, lo hanno medicato e lo hanno trasferito all'ospedale di Martina Franca per le cure del caso.
Analogo il copione di quanto avvenuto a Statte in via Teatro dell'opera. Anche in questo caso il bus è stato preso a sassate. Fortunatamete non si è registrato alcun ferito, ma danni al mezzo.

Ultimo aggiornamento: 15:09 © RIPRODUZIONE RISERVATA