Nascondeva mezzo chilo di cocaina in casa

Mercoledì 30 Ottobre 2019
La cocaina sequestrata
Nascondeva in casa poco più di mezzo chilo di cocaina. Fatale per lui la perquisizione domicilare dei carabineri. Durante l'ispezione, infatti, i militari hanno scovato il cospicuo quantitativo di sostanza stupefacente. E per un tarantino di 35 anni si sono spalancate le porte del carcere.
Nella rete dei carabinieri è finito il tarantino Cosimo Bisignano, volto già noto alle forze dell'ordine. Una pattuglia, l'altro giorno, ha bussato alla porta della sua abitazione nell'ambito di un servizio mirato per arginare il fenomeno dello spaccio in città, Nel corso della perquisizione sono stati trovati 512 grammi di cocaina, oltre al materiale per il confezionamento delle dosi e due bilancini di precisione. A quel punto il tarantino è stato arrestato e condotto in caserma e, dopo le formalità di rito, su disposizione del pubblico ministero di turno, è stato trasferito nel carcere jonico.  La droga è stata sequestrata e ora sarà analizzata nel laboratorio del comando provinciale. Ultimo aggiornamento: 18:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA