Minaccia la compagna davanti ai figli, arrestato dalla Polizia

Lunedì 23 Maggio 2022

Ha aggredito e minacciato la compagna davanti agli occhi dei figli piccoli. La donna, terrorizzata, ha chiamato la Polizia e così per l'uomo violento si sono spalancate le porte del carcere. L'ennesimo episodio di maltrattamenti in famiglia è avvenuto nei giorni scorsi in un appartamento del centro di Taranto. Sul posto, dopo la richiesta di aiuto della malcapitata, sono intervenuti gli agenti della squadra Volante. E l'uomo, un 32enne con precedenti alle spalle, è stato arrestato.

Tagliate le gomme all’auto della consigliera: «In balia di chi fa la voce grossa»

L'intervento

Nella casa teatro della violenta lite sono subito sopraggiunti gli agenti di due pattuglie della Polizia. I poliziotti, con non poche difficoltà, sono riusciti a bloccare il 32enne tarantino che ha anche tentato di darsi alla fuga.

La denuncia

La donna ha spiegato che lei e i suoi figli, ormai da diversi anni, subiscono il comportamento violento del compagno, abituato ad alzare un po' troppo il gomito. L'uomo è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia ed è stato condotto in carcere.  

Ultimo aggiornamento: 20:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA