Mamma squalo di tre metri partorisce e muore con i cuccioli sulla spiaggia

La carcassa di uno squalo di tre metri con al fianco 21 cuccioli è stata ritrovata questa mattina dalla capitaneria di Porto sulla spiaggia di Chiatona, a marina di Massafra, in provincia di Taranto,  nei pressi del lido “Rilcado Beach”.

La mamma squalo di colore grigio scuro ha partorito 21 esemplari della stessa specie proprio a pochi metri dalla riva. Il suo ultimo sforzo perchè poi si è spiaggiata ed è morta. 
Le carcasse di squali rinvenuti appartengono alla specie del genere “Prionace” diffusi nel mar Mediterraneo nonché nei mari tropicali e subtropicali, comunemente conosciuti come “verdesca”.

Secondo una prima ricostruzione, lo squalo mamma si sarebbe spiaggiata proprio a causa dello sforzo per partorire i 21 cuccioli, che sono nati vivi sulla sabbia ma sono morti poco dopo.
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Lunedì 20 Maggio 2019 - Ultimo aggiornamento: 21-05-2019 09:02