Litiga in un bar e accoltella due persone. Arrestato

La stazione dei carabinieri di Avetrana
Ha litigato per futili motivi con un uomo in un bar di Avetrana. Al culmine della discussione ha estratto un coltello e ha colpito con un fendente il rivale. Poi non contento ha ferito anche un altro cliente che stava cercando di calmare gli animi. Dopo quelle coltellate si è dato alla fuga, ma poco dopo è stata individuato ed arrestato dai carabinieri della stazione della cittadina jonica.
Protagonista dell'aggressione un giovane avetranese di 31anni che l'altra sera ha cominciato a litigare con un giovane che era seduto vicino al lui al bar. Una banale discussione che per miracolo non è degenerata in tragedia. Fortunatamente quei fendenti hanno ferito superficialmente le due vittime che sono state medicate in ospedale e dimesse con una prognosi di dieci e quindici giorni di guarigione. Il 31enne arrestato con l'accusa di tentato omicidio è stato collocato ai domiciliari.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Sabato 31 Agosto 2019 - Ultimo aggiornamento: 20:27