La figlia in braccio, la droga nella borsa. Bloccati due pusher

Mercoledì 13 Maggio 2020
la droga sequestrata
Andavano a spasso con la figlia di pochi anni in braccio. Ma quella piccola era in realtà un diversivo. Con il quale speravano di aggirare i controlli antidroga della Polizia. L'escamotage, però, non ha funzionato e mamma e papà sono caduti nella rete dei Falchi, gli agenti in borghese della Questura che pattugliano quotidianamente le strade della città in borghese. Gli agenti hanno bloccato e controllato due tarantini, di 32 e 34 anni, in pieno centro. Ad insospettire i poliziotti l'andatura sostenuta della coppia, nonostante la bimba, ma anche il fatto che il giovane fosse già un volto noto alle forze dell'ordine. Così è scattata la perquisizione. Nella borsa della donna sono stati trovati 55 grammi di marijuana. Per la coppia, quindi, è scattata la denuncia a piede libero con la contestazione di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti. © RIPRODUZIONE RISERVATA