Mottola, incidente sulla Statale: muore una ragazza di 23 anni

Mottola, incidente sulla Statale: muore una ragazza di 23 anni
2 Minuti di Lettura
Domenica 7 Agosto 2022, 15:23 - Ultimo aggiornamento: 12 Agosto, 17:33

Una ragazza di 23 anni morta e tre feriti, tutti residenti nel Barese. La vittima è Mara Maselli, riginaria di San Michele di Bari. Questo il drammatico bilancio dell'incidente stradale avvenuto nella prima mattina di oggi sulla statale 100, in prossimità di Mottola, in provincia di Taranto. Nella terribile carambola di auto sono rimaste coinvolte tre vetture. Subito sono scattati i soccorsi e sul posto sono intervenuti i carabinieri della compagnia di Massafra, della stazione di Mottola, oltre ai vigili del Fuoco e le ambulanze del 118. Purtroppo per la giovane non c'è stato nulla da fare, si è spenta poco dopo essere arrivata in ospedale a Castellaneta. Viaggiava con lei il fidanzato, che non sarebbe in gravi condizioni. È in gravi condizioni, invece, una signora che era a bordo di un furgone, con il figlio. La donna è attualmente ricoverata al Santissima Annunziata di Taranto.

Lo scontro

L'allarme è scattato in contrada San Basilio, proprio a pochi chilometri dal confine tra le province di Bari e Taranto. A chiedere i soccorsi sono stati gli autombilisti di passaggio che hanno assistito all'incidente. Nello schianto, stando a quanto si è appreso, sono rimaste coinvolte tre auto.

I soccorsi

Sul tratto della statale, già in passato più volte teatro di tragedie della strada, sono subito arrivate le pattuglie dei carabinieri e diverse ambulanze del 118. Per la giovane che viaggiava come passeggero su una della macchine coinvolte, purtroppo i soccorsi si sono rivelati vani. Altre tre persone sono state medicate e sono state condotte all'ospedale Ss. Annunziata di Taranto. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA