In moto con la droga, arrestato al posto di blocco

In moto con la droga, arrestato al posto di blocco
Stava trasportato un cospicuo quantitativo di droga sulla statale. Oltre ottocento grammi tra eroina e cocaina destinati, quasi certamente al redditizio mercato di Taranto. Il "corriere" dei pusher, però, è stato intercettato sulla statale jonica dai carabinieri ed è stato arrestato. Si tratta di un insospettabile 32enne lucano che è stato fermato ad un posto di blocco. Il suo nervosismo ha insospettito i militari che hanno affondato il controllo. Sul mezzo sono stati scovati 518 grammi di cocaina e 320 grammi di cocaina, oltre a 525 euro in contanti. La droga, che sul mercato avrebbe fruttato almeno 70.000 euro, è stata subita sequestrata insieme al denaro. E il giovane è finito in carcere con la contestazione di detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Lunedì 14 Maggio 2018 - Ultimo aggiornamento: 12:32