Ferito in ospedale. «Epilessia. Anzi no, aggredito». Si indaga sulla doppia versione

Giovedì 5 Dicembre 2019
L'ospedale Santissima Annunziata
Indagini della Polizia per fare piena luce sulle ferite al volto e al corpo con le quali martedì sera è giunto in ospedale a Taranto un ragazzo di 28 anni. Il giovane al suo arrivo è stato medicato e ha riferito di aver riportato quelle ferite dopo una caduta provocata da una crisi epilettica. Successivamente, però, mentre era in osservazione avrebbe fatto riferimento all'aggressione subita da due uomini mentre era alla fermata del bus. A quel punto il personale sanitario ha chiesto l'intervento della Polizia che ha avviato accertamenti sul caso alla ricerca di riscontri per comprendere cosa sia successo. Intanto sui social la moglie della vittima ha diffuso un post denuncia, corredato di foto, in cui ha ribadito che il 28enne è stato aggredito e malmenato da uomini di colore. Ultimo aggiornamento: 18:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA