«Voglio arruolarmi in Ucraina»: 21enne pugliese pronto ad andare al fronte. Pioggia di insulti e attacchi sui social

Venerdì 11 Marzo 2022

Qualche giorno fa aveva condiviso un post su Facebook sulla pagina "Ucraina.Ucraini in Italia" dichiarandosi pronto ad arruolarsi come volontario in Ucraina. "Salve, mi chiamo Moris - aveva scritto - e ho 21 anni. Vorrei arruolarmi come volontariato per l'Ucraina. Qualcuno conosce come procedere e con chi parlare per poter arrivare lì?". Alla richiesta di Moris Marzia - 21enne di Statte, in provincia di Taranto - hanno risposto però gli haters con una pioggia di insulti. "Pagliaccio", "carnevale", "idiota senza neuroni": sono solo alcune delle accuse che gli sono state indirizzate

La replica di Moris: «C'è chi sta comodo sul divano e chi vuole fare qualcosa per gli sfortunati»

Agli attacchi sui social nelle scorse ore Moris ha risposto con un nuovo post: "Io sono il ragazzo protagonista del video che tanto state ridicolizzando. C'è chi sta comodamente sul divano a passare il tempo a criticare gli altri spesso senza motivo, mentre c'è chi come il sottoscritto tenta di fare qualcosa per chi è più sfortunato di noi". 

 

Ultimo aggiornamento: 12 Marzo, 19:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA