Danneggiata la pista di ghiaccio, salta l'inaugurazione

Il sopralluogo della Polizia Locale
I vandali spaccano tutto. Così salta l'inaugurazione della pista di ghiaccio nel cuore del centro, fiore all'occhiello delle iniziative per Natale a Taranto. I raid hanno colpito nella tarda serata di ieri nella centralissima piazza della Vittoria, scelta come luogo per la pista. Hanno divelto i tubi della struttura, danneggiando i macchinari necessari per creare artificialmente il ghiaccio. Una brutta sorpresa che ha imposto il rinvio dell'apertura prevista per questa mattina. "La stupidità di poche persone ha rovinato la festa attesa dai bambini. Ma noi non ci arrendiamo e andiamo avanti per migliorare la città. Al più presto fisseremo la nuova data per l'apertura - ha commentato Lucio Lonoce, presidente del consiglio comunale tra i primi ad attivarsi ieri mattina. Sul luogo del raid è intervenuta subito la Polizia Locale. Una prima stima parla di danni per cinquemila euro. Ed ora è caccia ai responsabili.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Domenica 3 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 12:07