Taranto, ecco l'ora del “coprifuoco”: chiusi parchi e giardini, si svuotano anche le strade

Sabato 24 Ottobre 2020

Parchi e giardini pubblici chiusi e clima da "coprifuoco" a Taranto. Il mini lockdown imposto dal sindaco Rinaldo Melucci a seguito dell'aumento esponenziale dei contagi da Covid-19 nella città ionica è scattato questo pomeriggio alle 18 in punto. Ma dalle 18 alle 5 per i tarantini ci sarà il divieto assoluto di consumare alimenti su aree pubbliche, incluse strade, piazze, parchi, giardini e ville aperte al pubblico e il divieto h24 di consumo di bevande di qualsiasi gradazione alcolica nei medesimi luoghi. Stesso orario di chiusura - dalle 18 alle 5 - previsto anche per distributori automati di alimenti e bevande.

 

Ma l'ordinanza sarà replicata con eventuali particolarità territorial da tutti i sindaci della provincia, come deciso nell'incontro con il prefetto Demetrio Martino e resterà in vigore sino al 13 novembre. 


 

Ultimo aggiornamento: 20:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA