Burrasca di pioggia sulla città, si accendono anche le torri Eni

Le torce Eni in azione
Un violento temporale si è abbattuto nella tarda mattina di Taranto, creando diversi disagi, con numerose strade che si sono allagate. Problemi si sono registrati anche nella zona industriale battuta dalla forte pioggia e dal vento. Dalla città infatti si è notata una vasta nube nera che si è alzata dalla raffineria Eni. A sviluppare quel fumo nero e denso le torce di sicurezza che sono state attivate. L'allarme è stato lanciato dagli ambientalisti di Peacelink che hanno diffuso anche una immagine sin troppo eloquente. Problemi per la pioggia sono stati segnalati anche in Ilva. Con diversi reparti che sono stati allagati dall'acqua.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Martedì 21 Agosto 2018 - Ultimo aggiornamento: 15:23