Massafra, picchia la moglie davanti ai figli, ma arrivano i carabinieri e lo arrestano

Massafra, picchia la moglie davanti ai figli, ma arrivano i carabinieri e lo arrestano
2 Minuti di Lettura
Lunedì 7 Febbraio 2022, 13:02 - Ultimo aggiornamento: 13:12

Ha aggredito e picchiato la moglie sotto gli occhi dei figli durante un diverbio in casa. E poco dopo è stato arrestato dai carabinieri di Massafra, in provincia di Taranto. In carcere un uomo di 36 anni che è stato bloccato con le contestazioni  di “maltrattamenti in famiglia e lesioni personali”. La donna è stata soccorsa dai militari e successivamente è stata medicata dai sanitari del 118 che le hanno curato una ferita al volto. Guarirà tra dieci giorni.

L'aggressione

L'allarme è scattato l'altro giorno nel centro abitato di Massafra. Dopo una segnalazione i militari hanno raggiunto la casa dei due coniugi e hanno soccorso la donna che aveva quella vistosa ferita sul volto. A quel punto per l'uomo sono scattate le manette e poco dopo, su disposizione del pubblico ministero di turno, per lui si sono spalancate le porte del carcere jonico.

Mottola, picchia la moglie davanti ai figli e ai carabinieri: 34enne arrestato per maltrattamenti e violenza

Le accuse

Al 36enne sono state contestate le ipotesi di reato di maltrattamenti in famiglia e lesioni personali commessi in presenza di minori. Nei prossimi giorni comparirà dinanzi al giudice delle indagini preliminari per la convalida del suo arresto. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA