Blitz dell'Antimafia nei quartieri a rischio di Taranto: otto arresti per droga

Blitz dell'Antimafia nei quartieri a rischio di Taranto: otto arresti per droga
Otto arresti all'alba con l'accusa di associazione per delinquere finalizzata al traffico, trasporto e detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti, detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e detenzione illegali di armi nell'ambito dell'operazione denominata Sangue blu. Alle prime ore del mattino di oggi, i carabinieri di Taranto hanno dato esecuzione, nei quartieri Tamburi e Paolo VI e nella città di Bari, a 8 provvedimenti cautelari (2 in carcere e 6 agli arresti domiciliari) emessi dal gip del Tribunale di Lecce, su richiesta della Procura della Repubblica di Lecce - Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di altrettanti soggetti, tutti originari di Taranto, ad eccezione di un arrestato che è residente a Bari.
Durante le fasi esecutive di questa mattina, uno degli arrestati, residente a Bari, è stato trovato in possesso di una pistola calibro 7,65, tenuta ben nascosta dietro ad un mobile del bagno, completa di caricatore e 7 proiettili, di cui uno in canna e pertanto pronta a far fuoco. Le indagini, avviate tra il 2014 ed il 2015 dai Carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Taranto e coordinate dalla D.D.A. salentina, hanno fatto luce su un intenso traffico di stupefacenti nella città di Taranto parte del quale proveniente da Torre Annunziata e dalla Provincia di Bari. Le ordinanze di custodia cautelare appena eseguite dai Carabinieri di Taranto, costituiscono la concretizzazione di un secondo segmento investigativo, che aveva già visto l’arresto, nel mese di giugno 2017, di altri 13 soggetti, ritenuti responsabili a vario titolo dei medesimi reati.
Questi i nomi degli arrestati: Cosimo Marinò, Giovanni Romanazzi (entrambi in carcere), Fabio Ferrigni, Ignazio Albano, Giuseppe Beneficio, Francesco Masella, Loris Giudetti e Alessandro Laforgia (tutti ai domiciliari).
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Lunedì 28 Gennaio 2019 - Ultimo aggiornamento: 13:11