Allarme bomba vicino al Comune, evacuate anche alcune case

Giovedì 26 Dicembre 2019
L'intervento dei carabinieri
Un finto ordigno è stato posizionato ieri sera vicino al Comune di Palagiano, in provincia di Taranto, facendo scattare l'allarme con l'evacuazione degli immobili vicini e l'intervento degli artificieri antisabotaggio. «Le operazione di verifica e bonifica - ha spiegato sul suo perofilo social il sindaco Domiziano Lasigna - sono durate il
tempo di rilevare che la scatola contenesse solo ferrame e pezzi di scarto di computer».
Secondo la ricostruzione dell'accaduto, ignoti hanno lasciato in strada una scatola di cartone su cui c'erano l'immagine di un teschio e la scritta "pacco bomba regalo di Natale". «Si è pensato immediatamente a un gesto assurdo e sconsiderato di un balordo - ha aggiunto il primo cittadino nel suo lungo post - tuttavia per garantire la sicurezza e scongiurare ogni rischio, si è dato seguito ai protocolli emergenziali previsti in questi casi. Neanche il Santo Natale ha potuto fermare la stupidità umana».
«Il Comune - ha concluso - non farà sconti e nel caso di un procedimento penale si costituirà parte civile contro il
responsabile di questo gesto scellerato» Ultimo aggiornamento: 22:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA