Agguato in strada, pregiudicato ferito alle gambe

Martedì 23 Febbraio 2021

Gli hanno sparato in strada, al quartiere Salinella di Taranto. E poi sono fuggiti a bordo di uno scooter. Sotto i colpi di un sicario armato di pistola, ieri sera, è caduto un pregiudicato tarantino di 42 anni. L'uomo si trovava in via Lago d'Albano, proprio alla periferia della città, ed era appena sceso dalla sua vettura con un amico. Alle spalle è piombato uno scooter con due uomini a bordo. Uno dei due malviventi ha estratto la pistola e ha premuto il grilletto più volte, puntando verso il basso. Il 42enne è stato centrato ad entrambe le gambe e si è accasciato sul selciato, mentre la coppia di sicari si dava alla fuga.

Il suo amico e alcuni passanti lo hanno subito soccorso e lo hanno condotto all'ospedale Santissima Annunziata, dove i medici lo hanno sottoposto ad un intervento chirurgico. Ora è ricoverato nel nosocomio in prognosi riservata. Sul luogo dell'agguato sono intervenuti immediatamente gli investigatori della squadra Mobile e della Polizia Scientifica per i rilievi del caso.

Ultimo aggiornamento: 12:45 © RIPRODUZIONE RISERVATA