Accoltellato durante una lite, grave un 38enne. Arrestato l'aggressore

Foto di repertorio
E' stato accoltellato in strada durante una lite. Ed ora è ricoverato in gravi condizioni nell'ospedale Santissima Annunziata di Taranto. Mentre i poliziotti hanno arrestato il responsabile del ferimento sequestrando anche l'arma utilizzata.
Drammatica lite questa mattina in via di Mezzo, nel cuore della città vecchia. Stando alla primissima ricostruzione, l'uomo, un tarantino di 38 anni avrebbe litigato con un suo conoscente. Pomo della discordia la relazione che la vittima avrebbe avviato con la figlia del suo aggressore. Durante il diverbio il 38enne è stato ferito con diversi fendenti al torace. Si è accasciato al suolo ed è stato subito soccorso. Un amico lo ha condotto in auto all'ospedale San Giuseppe Moscati, dove ha ricevuto le prime cure. Alla luce delle sue condizioni critiche, però, i medici hanno disposto il suo trasferimento. Poco dopo, infatti,  è stato condotto al Santissima Annunziata dove è stato sottoposto ad intervento chirurgico. 
Intanto le indagini hanno consentito immediatamente di risalire all'aggressore. Si tratta di un uomo di 49 anni che è stato arrestato con la contestazione di tentato omicidio.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Lunedì 31 Dicembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 16:07