Accecato dalla gelosia, accoltella alla gola un amico della ex moglie

Mercoledì 8 Luglio 2020
Ha accoltellato l'amico della ex moglie. Ed ora è in carcere con la contestazione di tentato omicidio. In cella un tarantino di 44 anni che l'altra sera ha colpito con un fendente alla gola la vittima, fortunatamente ferendola in maniera non grave.

L'uomo accecato dalla gelosia e per nulla convinto dall'idea della fine del suo matrimonio ha aggredito un conoscente dell'ex coniuge in strada, alla perifera del capoluogo jonico. Il malcapitato aveva la sola colpa di aver incontrato poco prima la donna. Tanto è bastato al malintenzionato per aggredirlo in strada e colpirlo con una coltellata.
Il ferito è stato soccorso e condotto in ospedale, mentre il responsabile dell'incredibile episodio è stato rintracciato dalla Polizia ed è stato condotto in carcere. Ultimo aggiornamento: 16:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA