Spara al fidanzatino della figlia: arrestato 37enne

Venerdì 27 Dicembre 2019
L'ospedale
TARANTO -  Il giovane ha tentato di sviare le domande parlando di una lite in famiglia ma alla fine la verità è venuta fuori: a sparargli era stato il padre della fidanzata, colpendolo con un colpo alle gambe: la polizia dopo una serie di indagini ha arrestato per tentato omicidio e per detenzione di arma clandestina, un 37enne tarantino pregiudicato del Quartiere Paolo VI.
I poliziotti si sono recati presso il Pronto Soccorso del SS. Annunziata, dove era stato trasportato un giovane colpito al ginocchio sinistro da un colpo d’arma da fuoco.
La lite tra i due era infatti degenerata nel pomriggio di ieri e  il 37enne aveva estratto una pistola.
Nella casa del 37enne, 11 cartucce calibro 22 uguali al bossolo trovato sul luogo del ferimento. In uno scantinato è stato anche trovato e sequestrato un revolver 7.65 illegalmente detenuto.
  Ultimo aggiornamento: 28 Dicembre, 19:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA