Rsa "Villa Genusia", sale il numero dei contagiati: positivi 50 anziani. Il sindaco Parisi: «Focolaio circoscritto»

Martedì 15 Settembre 2020

Sono 50 i positivi al Coronavirus riscontrati nel focolaio della Rsa "Villa Genusia" a Ginosa Marina in provincia di Taranto. A renderelo noto nelle scorse ore è stato lo stesso sindaco di Ginosa Vito Parisi attraverso un post su Facebook. 

«Stando alle informazioni fornitemi dall’Asl Taranto nelle scorse ore - ha fatto sapere il primo cittadino - i casi ad oggi sono in totale 63. Di questi, 50 sono riconducibili al focolaio di Villa Genusia, mentre i restanti 13 sono stati registrati tra Ginosa e Marina di Ginosa». Parisi ha, poi, precisato che il focolaio continua a essere circoscritto e il monitoraggio per quanto riguarda la struttura di Marina di Ginosa è costante. 

In relazione al numero dei decessi e a fronte di una cifra complessiva fin qui registrata di quattro morti, il sindaco afferma che: «Sono 3 le persone finora confermate». Gli ospiti con sintomatologia erano già stati trasferiti all'ospedale Moscati. Nell'intera provincia di Taranto, invece, dall'inizio della pandemia sono stati registrati 470 casi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA