I rifiuti risucchiati sottoterra a 70 km/h fino all'impianto centrale

Martedì 14 Settembre 2021

Servirà 12mila tarantini e consentirà di raccogliere in maniera innovativa ben 5mila tonnellate di rifiuti all’anno. Sono i numeri dell’impianto sotterraneo di trasporto pneumatico dei rifiuti che l’amministrazione Melucci sta realizzando tra i quartieri Salinella e Taranto 2, in via Golfo di Taranto, a servizio di una vasta porzione di città.

Il cantiere

Il cantiere è stato aperto ieri mattina, alla presenza del sindaco Rinaldo...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 07:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA