Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Problema di salute in tour: il cantante dei Pooh ricoverato a Taranto e già dimesso

Problema di salute in tour: il cantante dei Pooh ricoverato a Taranto e già dimesso
2 Minuti di Lettura
Martedì 16 Agosto 2022, 18:37 - Ultimo aggiornamento: 18:38

Problema di salute in tour: Dodi Battaglia, cantante e chitarrista dei Pooh, è stato ricoverato nei giorni scorsi nel reparto di Chirurgia dell'ospedale San Pio di Castellaneta (Taranto). L'artista è stato già dimesso, dopo tre giorni di degenza.

Dopo un breve periodo di riposo e convalescenza consigliatogli dai medici, dovrebbe riprendere la sua attività artistica, senza alcuna conseguenza. Dodi Battaglia ha ringraziato il direttore e il personale del reparto di Chirurgia di Castellaneta, sia privatamente, sia pubblicamente diffondendo un messaggio sui social network: «Desidero ringraziare il dottor Pepe - ha scritto - e tutti i suoi collaboratori dell'ospedale San Pio di Castellaneta per avermi accolto con grande premura, per avermi curato con attenzione e professionalità esemplare. Grazie di cuore».

Il legame con la Puglia

Nel 2014 il chitarrista dei Pooh fu testimonial della struttura di Oncologia dell'ospedale di Castellaneta. Il musicista visitò i pazienti ricoverati nel reparto e da allora ha conservato un ottimo rapporto con la direzione e il personale del nosocomio di Castellaneta, oltre che un ricordo estremamente positivo della struttura. «In tale circostanza - è riferito in una nota dell'Asl di Taranto - il cantante dichiarò di aver trovato l'ospedale di Castellaneta persino più accogliente e meglio organizzato di analoghi centri di alcune grandi città del Nord Italia». «Per questa ragione, quando, nei giorni scorsi, si è presentato un piccolo problema di salute - viene aggiunto - si è prontamente messo in contatto con il direttore del reparto di Chirurgia dell'ospedale di Castellaneta, Angelo Santo Pepe». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA