Taranto, la Msc continuerà a far scalo nel porto anche nel 2022

Lunedì 4 Ottobre 2021
La Seaside nel porto di Taranto

La Msc Crociere consolida il suo legame con Taranto. La Seaside della compagnia farà scalo settimanale anche nel 2022, nell'itinerario sono inserite anche Siracusa, Civitavecchia, Genova e La Valletta (Malta).

L'annuncio del sindaco Melucci

«Siamo felici di questo legame e soprattutto di aver ascoltato dalla voce del chairman di MSC Pierfrancesco Vago, intervenuto tramite un video, che anche per il prossimo anno la MSC Seaside farà scalo settimanale a Taranto. E' il pieno riconoscimento di un ruolo che abbiamo riconquistato, grazie alla collaborazione con il presidente dell'Autorità di sistema portuale del Mar Ionio Sergio Prete, e della nostra capacità di aprire strade nuove per lo sviluppo del territorio», ha dichiarato il sindaco Rinaldo Melucci consegnando a Leonardo Massa, managing director di «MSC Crociere», il Falanto Awards, riconoscimento che l'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ionio consegna a soggetti pubblici e privati che hanno avuto fiducia nelle potenzialità dello scalo ionico.

«La compagnia crocieristica - sottolinea il primo cittadino - ha investito su Taranto e sulla grande capacità delle istituzioni di fare sistema, a partire da Comune e Authority, offrendo le condizioni ideali per il consolidamento del ruolo della città come destinazione turistica».

La MSC Seaside sta facendo scalo a Taranto, ogni mercoledì, dall'inizio della stagione crocieristica. Nell'itinerario sono inserite anche Siracusa, Civitavecchia, Genova e La Valletta (Malta). 

© RIPRODUZIONE RISERVATA