Pedopornografia, arrestato 45enne: gestiva centinaia di file con bambini anche di pochi anni

Martedì 19 Gennaio 2021

La Polizia Postale della Puglia ha arrestato per pedopornografia un operaio tarantino di 45 anni, in esecuzione di un'ordinanza di custodia in carcere emessa dal Gip del Tribunale di Lecce. L'uomo è accusato di detenere e diffondere attraverso un cloud a lui riconducibile una ingente quantità di foto e video a contenuto pedopornografico. Molte immagini mostravano bambini anche di pochi anni durante atti sessuali espliciti con adulti. Nella perquisizione personale, domiciliare e informatica sono stati trovati filmati e immagini archiviati su diversi dispositivi, anche telefonici, e in quel cloud che, posto sotto sequestro, custodiva inoltre un link per l'accesso a cartelle la cui fruizione era consentita pubblicamente, senza necessità di password, per un'agevole diffusione delle immagini. All'arresto del 45enne si è arrivati con indagini avviate dalla Polizia Postale di Foggia, dirette inizialmente dalla Procura di Bari e che hanno portato al decreto di perquisizione, poi continuate dalla Procura di Lecce

© RIPRODUZIONE RISERVATA