Ordinanza “movida sicura”: mascherine obbligatorie anche all'aperto. La decisione del sindaco: i dettagli

Mercoledì 7 Luglio 2021
Il sindaco firma l'ordinanza: torna l'obbligo delle mascherine a Martina Franca. I dettagli

Tornano le mascherine all'aperto. In Puglia e più precisamente in Valle d'Itria, almeno fino a fine mese. Con un'ordinanza appena firmata dal sindaco di Martina Franca (provincia di Taranto), c'è l'obbligo di indossare il dispositivo protettivo tutti i giorni dalle ore 19.00 alle ore 2.00 del giorno successivo nel centro storico.

Il provvedimento

Con ordinanza sindacale n. 22/2021 "è fatto obbligo di indossare la mascherina chirurgica o di comunità, ovvero mascherine monouso o mascherine lavabili, anche auto-prodotte, in materiali multistrato idonei a fornire una adeguata barriera e che permettano di coprire dal mento al di sopra del naso, con esclusione di dispositivi con filtro, tutti i giorni dalle ore 19.00 alle ore 2.00 del giorno successivo in Piazza Roma, Via Vittorio Emanuele, Piazza Plebiscito e Piazza Maria Immacolata, e in ogni occasione di tempo e di luogo in cui non sia possibile rispettare la distanza interpersonale di almeno un metro dal 9 al 31 luglio 2021".

Nessun obbligo di indossare le mascherine per i bambini di età inferiore ai sei anni e per chi ha forme di disabilità non compatibili con l’uso continuativo della mascherina. Qui il documento ufficiale.

 

Ultimo aggiornamento: 20:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA