Ecco la nuova giunta a Taranto: i nomi e le deleghe

Ecco la nuova giunta a Taranto: i nomi e le deleghe
3 Minuti di Lettura
Sabato 25 Giugno 2022, 14:16 - Ultimo aggiornamento: 15:44

Nasce la nuova giunta al Comune di Taranto, varata dal sindaco Rinaldo Melucci ad una settimana dalla proclamazione ufficiale. Non tutti i ruoli sono stati coperti, alcuni lo saranno nei prossimi giorni.

Le deleghe

Due assessorati al Pd: Gianni Azzaro avrà la delega al Patrimonio e allo Sport, mentre il secondo, per un profilo femminile verrà individuato nei prossimi giorni; a Taranto Crea, con Fabrizio Manzulli, la delega allo Sviluppo Economico e alla Innovazione, nonché il ruolo di vicesindaco; a Con la figura del presidente del consiglio comunale: sarà Piero Bitetti. A  Taranto 2030, con Cosimo Ciraci, la delega alla Polizia Locale e alla Protezione Civile; a Più Centrosinistra un assessorato in carico a Luana Riso, con delega ai Servizi Sociali e all'Integrazione; al M5S assessorato per Mary Luppino,  con delega alla Pubblica Istruzione e all'Università; a Europa Verde, assessorato per Fabiano Marti, con delega alla Cultura e allo Spettacolo; al Psi riconosciuto un assessorato in carico a Laura Di Santo, con delega all'Ambiente e alla Qualità della Vita. Il sindaco ha poi designato un assessore in quota tecnica nella persona di Mattia Giorno già capo di gabinetto nella precedente Amministrazione comunale, che riceve la delega ai Lavori Pubblici e alla Mobilità Sostenibile.

Tutte le altre deleghe restano in carico al sindaco, almeno per il momento.

M5S, Donno: nostro contributo fondamentale

«Faccio i miei migliori auguri di buon lavoro al Sindaco Rinaldo Melucci e a tutta la sua squadra, nella quale i nostri Mario Odone, neo eletto consigliere M5s, e Maria Luppino nelle vesti di assessore alla Pubblica Istruzione, Università e Politiche Giovanili, sapranno dare un contributo importante. E con entusiasmo che intraprendiamo questa nuova sfida, certi di poter contribuire alla costruzione di un futuro  nuovo, quello che Taranto merita». Così il neo coordinatore pugliese del Movimento 5 Stelle dopo la nomina oggi della giunta comunale della città jonica da parte del rieletto primo cittadino. «Insieme al senatore Mario Turco, vicepresidente del M5S, sempre vicino e sensibile al territorio tarantino - aggiunge - Mario e Maria sapranno imprimere un'accelerata alla svolta che i cittadini di Taranto auspicano da tempo, in termini occupazionali, ambientali e di rilancio. Il M5S, in questo, sarà determinante. Buon lavoro». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA