Nadia Toffa, il 20 dicembre l'inaugurazione del reparto d'ospedale intitolato alla Iena

Giovedì 12 Dicembre 2019
Ancora pochi giorni e il reparto di Oncoematologia pediatrica dell'ospedale di Taranto "Santissima Annunziata" sarà intitolato a Nadia Toffa, la “iena” e conduttrice tv scomparsa prematuramente la scorsa estate dopo aver lottato contro un tumore che, purtroppo, non le ha lasciato scampo.

Toffa era stata testimonial della campagna di vendita solidale delle magliette con la scritta 'Ie jesche pacce pe tè (io esco pazzo per te) ideata dagli amici del Mini Bar del rione Tamburi. Con la raccolta, si riuscì a recuperare mezzo milione di euro grazie al quale fu assunta anche una pediatra.

Nadia Toffa e il tributo delle Iene, Ilary Blasi: «Ecco perché non ero in studio»
Nadia Toffa, polemica dopo l'intervista di Barbara D'Urso alla mamma: c'entra il funerale
«Il vostro affetto è la mia forza»: la mamma di Nadia Toffa ringrazia Taranto
Nadia Toffa, l'ultimo video per congedarsi come voleva lei. «Non conta quanto vivi, ma come vivi»

Alla cerimonia di intitolazione, fissata per il 20 dicembre prossimo, parteciperanno il presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il direttore generale dell’Asl Stefano Rossi e la famiglia Toffa. Per l'intitolazione del reparto alla popolare conduttrice fu promossa una petizione popolare che raggiunse oltre 90mila sottoscrizioni in pochissime ore.

A Nadia Toffa nel gennaio scorso fu conferita la cittadinanza onoraria di Taranto, su delibera del Consiglio comunale, per le sue battaglie in difesa della salute dei tarantini e dei bambini in particolare modo.  © RIPRODUZIONE RISERVATA