Incendio nella notte nel Borgo: brucia l’auto di Fulvia Gravame

Incendio nella notte nel Borgo: brucia l’auto di Fulvia Gravame
Un rogo nella notte tutto da decifrare. Fiamme che hanno distrutto, nel cuore del Borgo, la vettura di Fulvia Gravame storica ambientalista ed esponente dei Verdi. 
L’allarme è scattato in via Pitagora, subito dopo la villa Peripato. Le fiamme sono divampate all’improvviso e hanno avvolto la Nissan Micra dell’ambientalista. In pochi secondi l’incendio si è propagato mentre alcuni passanti hanno chiesto l’intervento dei vigili del Fuoco. Ma della macchina è rimasto ben poco. Le fiamme, infatti, l’hanno ridotta ad un tizzone. E le indagini ovviamente ora ruotano intorno anche all’impegno di Fulvia Gravame, da sempre in prima linea nella battaglia ambientalista.
Solidarietà all’ambientalista tarantina @fulviagr per l’incendio alla sua auto nella scorsa notte”. Così su twitter, il ministro dell’Ambiente Sergio Costa commentando l’episodio che ha coinvolto una esponente dei Verdi a Taranto. “In attesa che la magistratura chiarisca al più presto la dinamica - ha aggiunto - esprimiamo la nostra vicinanza a chi da sempre combatte per la salute e l’#ambiente #taranto #ilva”.
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Domenica 23 Giugno 2019 - Ultimo aggiornamento: 20:50