Il sindaco-Rambo: "L'infiltrazione al ginocchio me la faccio da solo"

Mercoledì 20 Novembre 2019 di Nazareno DINOI
Dopo il salvataggio in mare di una tartaruga in difficoltà, immergendosi sino alle ginocchia senza nemmeno togliersi le scarpe, il sindaco di Maruggio, Alfredo Longo, pubblica su Facebook un’altra sua prodezza: l’auto infiltrazione di un farmaco nel ginocchio. Il giovane e coraggioso primo cittadino, di professione medico, sperimenta su sé stesso gli effetti lenitivi dell’ossigeno di ozono negli acciacchi dell’età o nei traumi in genere. «Come puoi chiedere agli altri di fidarsi di te, se tu non sei il primo a fidarti di te stesso?», scrive il sindaco commentando l’impressionante foto del suo ginocchio infilzato dall’ago. E a chi gli chiede come abbia fatto a resistere, Longo risponde alla “Rambo”: «Effettivamente ci vuole un po’ di coraggio, appena senti un po’ di dolore tendi a fermarti …ma siamo arrivati sino in fondo». Ultimo aggiornamento: 13:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA