Taranto, passa il giro d'Italia: via ai cantieri per rimettere a nuovo le strade. La mappa

Domenica 13 Settembre 2020
TARANTO -  In vista del passaggio a Taranto del Giro d'Italia di ciclismo, nell'ambito della settima tappa da Matera a Brindisi, con un traguardo volante nella città dei due mari, l'amministrazione comunale guidata dal sindaco Rinaldo Melucci ha accelerato i cantieri in corso e l'avvio di quelli di altri tre lotti già programmati, per riasfaltare completamente i tratti che saranno interessati dalla gara. Lo rende noto Palazzo di città, aggiungendo che i lavori partiranno la prossima settimana, con una serie di interdizioni al traffico e divieti di sosta - da martedì al 6 ottobre - necessari per realizzarli tempestivamente. Il primo cantiere sarà quello del tratto di competenza comunale della statale 106, seguito immediatamente da via Cristoforo Colombo, ponte di pietra e piazza Fontana. Contestualmente, martedì sarà avviato anche il cantiere su viale Unicef, nel tratto compreso tra via Atenisio Carducci e il rondò di via Consiglio.  Ultimo aggiornamento: 20:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA