Cambio al vertice di ArcelorMittal Italia: via Jehl, nominata Lucia Morselli

La direzione di ArcelorMittal Italia a Taranto
La direzione di ArcelorMittal Italia a Taranto
2 Minuti di Lettura
Martedì 15 Ottobre 2019, 12:48 - Ultimo aggiornamento: 31 Ottobre, 17:19
Non sarà più Matthieu Jehl l'amministratore delegato di ArcelorMittal. La notizia è stata ufficializzata dalla multinazionale dell'acciaio che gestisce l'ex Ilva di Taranto. 

ArcelorMittal Italia annuncia che al suo posto Lucia Morselli è stata nominata Presidente del Consiglio di Amministrazione e Amministratore Delegato.
Morselli sostituirà Jehl. L'attuale presidente e Ceo, dopo un anno di gestione dello stabilimento di Taranto, assumerà nuove responsabilità all’interno di ArcelorMittal.

Geert van Poelvoorde, amministratore delegato di ArcelorMittal Europe (Prodotti piani)  ha dichiarato: "Vorrei iniziare ringraziando Matthieu Jehl per l'importante ruolo che ha svolto nell'aiutare ArcelorMittal a stabilire la propria presenza in Italia. Sono stati compiuti buoni progressi, in particolare nell'implementazione degli investimenti ambientali e nel miglioramento dei processi di produzione, nonostante la difficile situazione esterna".

Lucia Morselli, nota manager con competenze specifiche nel settore siderurgico, guiderà l'ex Ilva. "Siamo molto lieti di dare il benvenuto a Lucia come nuovo Presidente e Ceo di ArcelorMittal Italia. Lucia è unanimamente riconosciuta come una business leader di grande esperienza che ha dato un contributo significativo all'industria italiana. La sua esperienza e le sue competenze saranno molto preziose per ArcelorMittal Italia nello sforzo di rendere l’Azienda più sostenibile e di rafforzare il consenso sul futuro dello stabilimento di Taranto", ha commentato ancora van Poelvoorde.
© RIPRODUZIONE RISERVATA