Bomba nella notte contro una agenzia assicurativa. Il gestore: "Abbiamo sempre lavorato onestamente"

Martedì 23 Ottobre 2018 di Maria FLORENZIO
Un ordigno, nella notte, attorno alle 0.25 è stato fatto esplodere a Mottola in via Dante 2 ai danni della sede UnipolSai Assicurazioni. Ingenti i danni. La deflagrazione ha reso inagibili gli uffici e mandato in frantumi i vetri dell'intero vicinato. Sul posto, i Carabinieri della Compagnia di Massafra e i Vigili del Fuoco, che hanno dovuto mettere in sicurezza l'area, prima di consentire all'agente generale Rosa Rella, che gestisce l'agenzia con il figlio Vanni Caragnano, di poter accedere agli interni da un'entrata secondaria. "Noi abbiamo sempre lavorato onestamente e con la testa alta - ha detto la signora Rella - e continueremo ad andare avanti serenamente".
 
Ultimo aggiornamento: 13:31 © RIPRODUZIONE RISERVATA