Baby gang, 6 minorenni lasciano il carcere e vanno nella comunità di rieducazione

Baby gang, 6 minorenni lasciano il carcere e vanno nella comunità di rieducazione
Il Tribunale del Riesame per i minorenni di Taranto ha accolto sei degli otto ricorsi presentati dagli avvocati dei minori arrestati nel secondo filone d’inchiesta sulle violenze delle baby gang ai danni di anziani e disabili manduriani. Dopo avere ascoltato le discussioni delle difese, il giudice di revisione Ciro Fiore, ha disposto la scarcerazione degli indagati rinchiusi nel carcere minorile di Bari, sostituendo la misura cautelare intramuraria con quella della comunità di rieducazione.
Restano ancora in cella al Fornelli di Bari anche i cinque minorenni dei primi sei arrestatoi il 30 aprile e i due maggiorenni Gregorio Lamusta e Antonio Spadavecchia la cui misura cautelare è stata respinta in sede di riesame ma solo quella relativa alla seconda ondata di arresti.  
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Martedì 16 Luglio 2019 - Ultimo aggiornamento: 20:18